Tutto quello che c'è da sapere sul Voucher Connettività

Lo sapevi che puoi aumentare la connettività della tua azienda?
 
Con il piano Voucher Connettività promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico hai l’opportunità di richiedere un bonus internet fino a 2500 EUR e digitalizzare la tua attività con servizi a banda ultralarga.
Ne parliamo insieme, all’interno di questo blog.
 
 
Dal 1° marzo 2022 è operativo il Piano Voucher Connettività promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico al fine di favorire la trasformazione digitale delle imprese italiane. 
Il Voucher Connettività Imprese 2022 è un’iniziativa rivolta alle micro, piccole e medie imprese che potranno approfittare fin da subito delle risorse stanziate dal MISE, risparmiando fino a 2500 EUR per servizi di connettività a banda ultralarga. 
Analizziamo nel dettaglio le caratteristiche del Piano Voucher.
 
I requisiti per ottenere il Voucher
 
Il voucher connettività è destinato alle imprese che presentano i seguenti requisiti:
    • Imprese regolarmente iscritte alla C.C.I.A.A.
    • Imprese con un massimo di 250 dipendenti
    • Imprese con fatturato annuo non superiore a 50 milioni di euro oppure un totale di bilancio annuo non superiore a 43 milioni di euro (d. 18 aprile 2005)
    • Imprese che non hanno già fruito del contributo
    • La velocità di connessione nell’indirizzo di attivazione deve essere > 30 Mbps 
 
Il Voucher è applicabile per la richiesta di nuovi servizi di connettività o per il miglioramento della connettività già attiva presso il proprio domicilio (con VoipTel o con un altro operatore), con la prerogativa che la tecnologia della nuova linea attivata dovrà essere la migliore disponibile per l’indirizzo di riferimento.
 
È possibile verificare la copertura della propria zona territoriale al seguente link del sito Agcom Broadband Map: https://geo.agcom.it/agcomapps/BB4/BB4_ BbvoucherTutti_app9_2.0/
 
Ai beneficiari di Partita IVA/Codice Fiscale Impresa sarà erogato un solo voucher anche se proprietari di più sedi operative per la propria attività. Le imprese beneficiarie di questi contributi potranno richiedere il voucher fino ad esaurimento delle risorse stanziate e, comunque, fino al 15 dicembre 2022
 
Come verificare la copertura del proprio indirizzo
 
Il primo passaggio da eseguire è quello di accedere al sito Agcom Broadband Map dal seguente link: https://geo.agcom.it/agcomapps/BB4/BB4_ BbvoucherTutti_app9_2.0/
 
Nella tab “ricerca indirizzo” inserire i riferimenti relativi al proprio domicilio (controllare che la ricerca sia indicizzata correttamente), verificando la cella e la velocità disponibile.
 
Cliccare quindi sulla cella dell’indirizzo richiesto per visualizzare la velocità attestata. Nel dettaglio:
    • verificare la cella specifica ed inserire, nel modulo di richiesta Voucher, il codice univoco indicato in CODICE CELLA
    • Nel caso in cui la cella specifica non fosse disponibile, utilizzare la cella Macro
 
È importante ricordare che la velocità ordinata a VoipTel deve essere uguale o maggiore alla velocità cella specifica o cella Macro. 
 
In che modo viene erogato il Voucher
 
    • Il Voucher viene erogato da VoipTel sotto forma di sconto mensile in fattura o fuori campo IVA 
    • Per le eventuali spese di rilegamento è erogato come una tantum 
    • Sconto e rimborso u.t. sono esplicitati in fattura cliente 
    • In caso di portabilità del voucher, il Cliente avrà diritto allo sconto mensile sulla base del valore residuo del voucher 
 
Se sei interessato all’iniziativa o vuoi conoscere maggiori dettagli su come partecipare, contattaci
 

Fornitori

 

VoipTel International SA

VoipTel Italia S.r.l.
Via F. Caracciolo 30
20155 Milano - Italy
Tel. +39 02 84160000
info@voiptelitalia.it
P.IVA 09677630965
ROC 28586